Lamborghini Urus Performante: più leggera e più sportiva

Dal lancio sul mercato nel 2018, sono state prodotte 20.000 Lamborghini Urus. Si tratta di una vera e propria storia di successo per il marchio italiano. Lamborghini poiché questo modello rappresenta da solo oltre il 50 % delle vendite del marchio. Solo nel 2021 sono state vendute più di 5.000 Urus.

In occasione del Pebble Beach 2022, il prestigioso salone dell'auto annuale, Lamborghini ha presentato la nuova versione del suo SUV: la Urus Potente, più leggera, più sportiva.

Prestazioni, diaboliche, in crescita

Per quanto riguarda il motore, il V8 biturbo da 4.0L passa da 650 CV a 666 CV. Una figura volutamente diabolica! La coppia rimane invariata a 850 Nm.

Il peso è diminuito di 46 kg, ma questo imponente SUV pesa ancora 2150 kg. Questa riduzione di peso è stata ottenuta utilizzando un tetto, un paraurti anteriore e un cofano in fibra di carbonio. Anche l'impianto di scarico Akrapovic in titanio contribuisce alla riduzione del peso.

Grazie a tutti questi sviluppi, la Urus raggiunge lo 0 a 100 km/h in 3,3 secondi (0,3 secondi in più rispetto alla Urus base) e ha una velocità massima di 306 km/h.

Questo può sembrare un piccolo cambiamento, ma riporta la nuova Urus in cima alla classifica delle prestazioni, soprattutto nei confronti di Porsche e Aston Martin (vedi tabella di confronto qui sotto).

Nuova modalità di guida rally

La Urus offre ancora STRADA per il comfort, SPORT per il dinamismo e CORSA per lo sport radicale, e introduce una nuova modalità RALLY per la guida su sterrato, che amplifica il sovrasterzo giocando con i sistemi antirollio e di smorzamento. 

Perfetto per divertirsi nel deserto.

Prezzi e consegna della Lamborghini Urus Performante

Il prezzo base della Lamborghini Urus Performante parte da 218.487 euro (al lordo delle imposte) in Europa e da 260.676 euro $ (al lordo delle imposte) negli Stati Uniti.

Chi ha già ordinato la Lamborghini Urus Performante potrà riceverla entro la fine del 2022.

Affrontare la concorrenza

La nuova Urus Performante consentirà quindi a Lamborghini di mantenere le 5.000 vetture prodotte ogni anno?

Staremo a vedere, nel frattempo ecco la Lamborghini Urus Performante contro la concorrenza esistente, in attesa del futuro SUV Ferrari!

AutoMotore0 à 100VmaxPrezzo € € € € € € € € € € € € € € € € € € € € € € € € € € € €
Lamborghini Urus Performante4.0L V8 666 CV3,3 sec306 km/h220 000 €
Porsche Cayenne Turbo GT4.0L V8 640 CV3,3 sec300 km/h210 000 €
Aston Martin DBX7074.0L 707 CV V83,3 sec310 km/h230 000 €
Maserati Levante Trofeo3.8L V8 580 CV4,1 sec302 km/h171 000 €
Bentley Bentayaga SpeedW12 6.0L 635 CV3,9 sec306 km/h232 000 €

?

14 Commenti

Lascia una risposta
  1. È ora che Stellantis aumenti la potenza del Levante e che gli faccia un "VERO" lifting finale prima dell'uscita sul mercato come la Ghibli e la Quattroporte, perché al momento Lamborghini, Porsche e Aston lo hanno messo in secondo piano e potremmo aggiungere alla lista anche il Cherokee. Una gamma TrofeoR non sarebbe male o altro.

    • Penso che il V8 da 3,8L possa dare solo un po' di soldi, a meno che non si facciano grandi modifiche che costerebbero troppo. È un vecchio motore Ferrari, cos'altro hanno in catalogo? L'ultimo è il 3.0L T6 GME che eroga 510 CV nella Jeep Grand Wagoneer, ma non è ancora sufficiente, dovrebbe essere dotato di un motore elettrico per avere più potenza, ma la concorrenza ne fa a meno... Solo il futuro SUV Ferrari può competere.

      • Non è raro vedere versioni preparate a 666 CV o addirittura a più di 700 CV!
        Una serie ultra-limitata (500ex) in 3.9 da 700 a 800 CV come addio eviterà gli obblighi di problemi di inquinamento per questi 3 vecchi modelli.
        In questo modo si otterrebbe un valore che rimarrà stabile o addirittura si manifesterà rapidamente una volta che le linee di corrente si saranno spente.

  2. Ancora brutti e volgari come sempre, va detto che sono stati acquistati da Audi, il che non aiuta. Un cliente Maserati non sarà mai interessato a questa e-tron. Almeno mantiene in funzione una fabbrica in Italia...

    • Non si tratta della stessa clientela, perché i clienti della Urus la comprano per lo stemma e per mettersi in mostra come Porsche, senza preoccuparsi dei prodotti.

      • Quindi non toglierà clienti alla Maserati, anche se mettessero un motore da 2000 cavalli... Penso che un continuo aumento di peso e potenza diventerà sempre meno socialmente accettato, abbiamo già i pneumatici sgonfi sui SUV...

        • No, perché questi due marchi toccano due tipi diversi di clienti, come Jaguar e Aston per esempio.
          I clienti Lamborghini (quelli veri) saranno più attratti da McLaren, Ferrari o altri marchi esotici.
          Il cliente Maserati di Aston o Porsche o talvolta Lexus.
          Quando i produttori capiranno che l'aumento della potenza non è la soluzione, ma la diminuzione del peso eliminerà molti dei problemi... saremo tutti su un disco volante!
          Tutti vogliono mettere 1000 CV o più, ma questo non porta a nessuna soluzione e Lotus sta facendo lo stesso errore.

          • Allora perché chiedere un motore da 700-800 cavalli? Cosa aggiunge all'inflazione generale? Mi sembra che la gente scelga una Maserati per le sue linee, le sue finiture lussuose ed esclusive e l'incomparabile suono del suo motore...

          • Fredo ha scelto una Maserati, una Bizarrini, una Aston Martin, una Jaguar, una Lancia o una Lexus per tre motivi principali. Il suo comfort lussuoso e non particolarmente tecnologico e la sua potenza (prestazioni) e piacere di guida (maneggevolezza). Inoltre, dato che queste sono le ultime ore dei V6 e V8 Ferrari, una finale che dia il massimo in tutti i settori sarebbe un modo per dire addio in grande stile. Inoltre, aggiunge valore alla fine della gamma e consente all'auto di mantenere il suo valore, di ottenere un ottimo margine e di valorizzare gli altri modelli usati che nel tempo sono diventati meno efficienti.

          • Se posso dire la mia, un marchio può avere diversi clienti. Gli esempi si trovano in tutti i marchi: Alfa, Audi, Porsche... Lamborghini è un po' così. Il CEO di Lamborghini ha dichiarato che l'80 % dei clienti Urus sono nuovi clienti e che si tratta di clienti appassionati delle ultime novità e quindi in grado di cambiare la loro vecchia Urus con la nuova... Il portafoglio ordini Lambo è pieno fino al 2024.

            Tra i miei contatti che hanno lamborghini ci sono più Gallardo e c'è solo un proprietario di 488 che sta pensando di cambiare con una huracan perché vede troppe 488... Per quanto riguarda il Levante conosco un proprietario di 488 che ha anche un Levante trofeo...

            Insomma, ce n'è per tutti i gusti e non credo che un cliente di una Aston Martin o di un SUV Urus abbia occhi per il Levante Trofeo... è più per gli appassionati di auto italiane che per gli amanti dei SUV di lusso sportivi. Dovremo aspettare e vedere il suo successore tra qualche anno, ma dovrà essere al livello del futuro SUV Ferrari, ad esempio, in termini di caratteristiche e immagine del marchio.

          • Tuttavia, vediamo molti clienti con Levante che prendono DBX e viceversa (DBX non vende quasi più). È quello che sto dicendo, un cliente Lamborghini guarderà più a Ferrari, McLaren o simili. I clienti dei SUV sono già diversi dai clienti tradizionali puristi e cambiano i SUV come le camicie e non sono attaccati al prodotto ma all'emblema e non agli stessi criteri di selezione.
            Vedo più spesso proprietari di berlinette Ferrari, McLaren e altri uccelli esotici (come Falcon F7 o corvette C8) guidare Stelvio, quando Levante in Cayenne, DBX o Cayenne perché cercano nelle loro macchine un compromesso tra potenza, tenuta di strada e leggerezza ed è per questo che il Grecale torna spesso in bocca come la Macan e Stelvio che sono la pietra triangolare. La Cayenne, la Levante, la DBX, hanno prezzi da clienti più borghesi e molti lasciano la Porsche per avere interni più lussuosi, che è LA priorità.
            Tutte ottengono sempre nuovi clienti e, per esempio, i clienti della Ghibli erano ex clienti Jaguar, Audi e Mercedes perché erano stufi di vederle ovunque e soprattutto di essere perennemente in panne senza poterle riparare.
            La Lamborghini ha il portafoglio ordini pieno grazie alla Urus e al fatto che la Aventador è a fine vita e tutti si sono precipitati a comprarla perché è l'ultima vettura V12.
            I nuovi clienti della Maserati sono stati anche solo quelli, perché i proprietari di Levantes non avevano mai comprato una Maserati prima e spesso sono proprietari di Audi o Porsche e molti clienti di URUS sono alla Lamborghini in attesa del modello Ferrari. Una Lamborghini, una Ferrari toccheranno gli appassionati italiani, una Lotus, una Ariel toccheranno gli appassionati inglesi, ecc... gli appassionati di Maserati, Aston Martin, Porsche, Jaguar... per i SUV non sono appassionati e non si affezionano ai prodotti e non li disturba guidare con prodotti "BATARDS", che condividono i loro elementi (telaio),
            Piattaforma e parti meccaniche con il vicino).
            Per quanto riguarda l'immagine, Maserati non ha nulla da invidiare ad Aston Martin o Porche (gli unici concorrenti) o Jaguar e non si può dire che Aston sia la gioia né di Jaguar (che vuole salire al livello di Aston e Maserati) e Porsche diventa sempre più prodotti che sono più cloni di Audi come la URUS quindi per l'immagine dei vicini torneremo al tavolo da disegno e ai loro cosiddetti cartoni che saranno indistruttibili alla Porsche (la loro Taycan), Non si vede quasi da nessuna parte ed è ben lungi dall'essere una scatola e il loro futuro elettrico è ben lungi dall'annunciare tutto rose e fiori. Per quanto riguarda la Urus, sono in molti a doverla cambiare e a non tenerla a lungo, visto il numero di auto usate in vendita con pochissimi chilometri e solo uno o due anni di vita. In breve, i clienti sono interessati ma non li mantengono.

          • In termini di immagine, la URUS non ha quasi nessuna immagine nella fascia molto alta del mercato perché condivide quasi tutti i suoi componenti con l'Audi e molti clienti non accettano di pagare così tanto per questa vettura (il che è giustificato) e preferiscono acquistare la più economica Porsche. In breve, l'aspetto tecnico non è il massimo per Lamborghini e Ferrari ruberà clienti come un matto perché i suoi pezzi non si trovano dal vicino.
            La Gallardo è stata un grande successo (ma con troppi problemi di affidabilità) come prima piccola Lambo, ma la Hurracan non la vediamo quasi mai (solo 2 in 8 anni) e molti hanno problemi a sapere che il loro motore è all'Audi. Molti dei loro clienti sono passati a McLaren, che ha molte Porsche e Lamborghini in vendita di seconda mano.

          • E' la finitura che non va in Maserati e non altro perché per il resto condivide alcuni punti con l'Alfa e sul piano dell'immagine è più prestigiosa che avere una base VAG!!!
            Per quanto riguarda l'immagine, Porsche e Lamborghini stanno subendo un duro colpo e l'immagine esclusiva non esiste più per molti clienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.