Fiat 600: il nuovo SUV elettrico per gli amanti della Dolce Vita

Fiat 600 Rosso. Credito fotografico: Fiat

È arrivata! Quasi 10 anni dopo aver presentato la 500X (sì, già), Fiat presenta una nuova auto, Un altro SUV, e questa volta si tratta di un puro prodotto Stellantis: il 600!

Questa Fiat 600 completa la gamma 500 e probabilmente sostituirà il SUV 500X, che sta per terminare la sua carriera, anche se è ancora ordinabile.

Pubblicità
Fiat 600 Rosso. Credito fotografico: Fiat
Fiat 600 Rosso. Credito fotografico: Fiat
Fiat 600 La Prima. Credito fotografico: Fiat

Se ci concentriamo su questo 600Qual è il punto? Innanzitutto, è una cugina stretta della DS3, della Jeep Avenger e della futura Alfa Romeo Kid. E sì, si tratta della stessa piattaforma tecnica e dello stesso gruppo propulsore elettrico. sotto il cofano.

Sotto il cofano c'è un motore elettrico da 115 kW (156 CV) che accelera da 0 a 100 km/h in 9,0 secondi. Grazie alla batteria da 54 kWh, la nuova Fiat 600e ha un'autonomia di oltre 400 km nel ciclo combinato WLTP e di oltre 600 km nel ciclo urbano. Provate a fare un giro di prova!

Pubblicità

Come la cugina Jeep Avenger e la futura cugina Alfa Romeo Kid (nome non definitivo), la 600 non viene più prodotta in Italia, come nel caso della 500X, ma in Polonia, nello stabilimento di Tychy, dove viene assemblata la 500 a combustione. Al contrario, la nuova 500e è ora assemblata in Italia... mi seguite?

Seguendo le orme della 500e, la 600e sarà offerta al lancio in una versione La Prima completamente equipaggiata (4 colori: Orange Sun of Italy, Sable Earth of Italy, Bleu Sea of Italy, Vert Sky of Italy) e una più semplice Red (3 colori: Rouge, Onyx Black e Ice White).

Pubblicità
Fiat 600 La Prima. Credito fotografico: Fiat
Fiat 600 La Prima. Credito fotografico: Fiat
Fiat 600 Rosso. Credito fotografico: Fiat
Fiat 600 Rosso. Credito fotografico: Fiat

Il prezzo non è ancora stato annunciato, ma è probabile che sia appena inferiore a quello della Jeep Avenger.

Perché scegliere una 600 piuttosto che un'altra? Per l'aspetto interno, per l'esterno, per lo spirito della Dolce Vita... perché in realtà questa 600 è italiana solo nel nome e nel design... Ma poiché è sicuro che il pubblico di riferimento non si curerà di questi dettagli tecnici e la troverà bella, il nostro obiettivo è stato raggiunto! E se volete provarla prima che arrivi negli showroom, potete visitare il concessionario DS o Jeep più vicino.

Pubblicità

Per vostra informazione, qui di seguito trovate la nostra tabella comparativa delle famiglie.

DS3Jeep AvengerFiat 600Alfa Romeo Kid
Lunghezza4,11 m4,08 m4,17 m4,1 m
Batteria54 kWh54 kWh54 kWh60 kWh
MotoreEmotori M3Emotori M3Emotori M3Emotori M3
Potenza156 CV (115 kW)156 CV (115 kW)156 CV (115 kW)184 CV (135 kW)
Coppia260 Nm260 Nm260 Nm300 Nm
Peso1550 kg1536 kg??
Autonomia (WLTP)402 km400 km400 km?
Da 0 a 100 km/h9 secondi9 secondi9 secondi?
Premi41700 €39 000 €??

7 Commenti

Lascia una risposta
  1. Rispetto a un altro modello Stellantis, mantiene il sistema UConnect 5, ed è giusto così, perché il sistema Peugeot/Citroën non è molto efficiente... Per il prezzo base, leggo 36.000 euro esclusi i bonus.

    • 36.000 esclusi i bonus non sarebbe un cattivo prezzo da pagare, anche se non sono un fan dell'equipaggiamento di base della versione rossa, ma questa è un'opinione personale...

      • Allo stesso modo, la tappezzeria color crema è molto più attraente, ma solo nell'allestimento La Prima, che a memoria costa 4 o 5.000 euro in più...

  2. In termini di peso, sarebbe qualcosa come 10 kg in meno rispetto all'Avenger. Sono cifre molto ragionevoli ed è possibile che, con 200 CV, il piccolo crossover Alfa possa essere un po' più dinamico (spero che lo facciano a trazione posteriore, visto l'enorme tunnel di cui questa 600 "beneficia"...).

  3. Con il motore da 1,3 l fpt non sarebbe male...... ma fanno così tanto margine sulle elettriche, 40% meno componenti su un'elettrica, che fa comodo ai produttori 😡

    • Metteranno un 1.2 PSA, come hanno fatto per l'Avenger, che "presumibilmente" non sarebbe stata venduta in Francia con questo motore. Potete immaginare cosa accadrà in seguito e i disastri che ne deriveranno. Per un produttore di motori come Fiat, questo è un vero disastro.

      • Sostituiranno la cinghia lubrificata con una catena, e dato che è il problema principale di questo motore... D'altra parte, avremo una mancanza di prospettiva rispetto ai FireFlies... Che avrei preferito come scelta, date le loro qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *